Vai al contenuto

English Italiano
Colour Theme
 

Indice Del Forum

- - - - -

Cosa Fare Se Windows Non Si Avvia Più


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
No replies to this topic

#1 Kuma

Kuma

    Oracolo

  • Expert
  • 13851 Messaggi:
  • Località:Japan

Inviato 20 May 2007 - 08:30 AM

Cosa fare se Windows non si avvia più

Può capitare, per svariati motivi, che Windows Xp non riesca più ad avviarsi, mostrando un messaggio d'errore o riavviandosi in continuazione...

A volte, se il problema non è troppo grave, Xp si autoripara...
("è stato ripristinato il registro a causa di un grave errore")

Ma non sempre questo succede, sopratutto, se si corrompe qualche file importante di sitema o manca improvvisamente l'alimentazione....

Vediamo quindi i possibili tentativi di recupero prima di ricorrere alla (sicuramente) risolutiva formattazione.

Occorre accedere al menu di avvio di Windows, per farlo premere ripetutamente il tasto F8 (il tasto può variare su alcuni Pc) ed apparirà quindi il menu con le varie opzioni:
  • - Modalità provvisoria
  • - Modalità provvisoria con supporto di Rete
  • - Modalità provvisoria con Prompt dei Comandi
  • - Abilita Modalità di Debug
  • - Avvia in modalità VGA
  • - Ultima Configurazione Funzionante

Primo tentativo
(per i casi meno disperati):

---> "Ultima configurazione funzionante"
XP avvierà il sistema con i files di Avvio più recenti salvati.
Cioè quei Files dell'ultimo "Arresto di Sistema" andato a buon fine.
Solitamente per i problemi meno "gravi" questa operazione farà ripartire il vostro XP.

----

Secondo tentativo

---> "Recupero dei files corrotti dalla Console d'Emergenza --- [come usare la CONSOLE]

Occorre avere a disposizione il CD d'installazione di XP
Impostare il BIOS (tasto Canc) in modo che la prima periferica d'avvio (BOOT)
risulti il CD Rom (first_boot_device= CD_ROM o voci simili)

Dopo aver impostato tale opzione, inserire il CD di XP e riavviare il PC
Selezionare " Avvio del sistema dal Cd-Rom" (premere un tasto per avviare dal CD)

Quando ti viene proposto di installare Windows (la schermata delle opzioni)
premi il Tasto R per accedere alla console di ripristino.

Una volta avviata la Console, digitare il seguente comando: CHKDSK /P /R
(rispettando gli spazi)

Questo cercherà i files corrotti e ne tenterà un recupero con quelli presenti sul CD...
Potrebbe richiedere alcuni minuti per essere portato a termine...


Quando avrà finito, togliere il CD di Xp e digitare EXIT

----

Terzo tentativo

--->Sono corrotti i files di avvio ntldr o ntdetect.com

Se tali files sono danneggiati, li dobbiamo sostituire con la copia presente nel CD di XP
Avviare con la Console d'Emergenza (vedi sopra)

Una volta entrati nella Console digitate:
(X è la lettera del CD-Rom, cambiatela in base al vostro PC)

  • COPY X:\i386\NTLDR C:
  • COPY X:\i386\NTDETECT.COM C:
Al termine togliere il CD di XP , per riavviare digitate EXIT

---

---> Il settore di BOOT ed il file Boot.ini

Se il tentativo sopra, non porta a risultati, si puù tentare di recuperare il Settore d'Avvio ed il file ad esso collegato:

Sempre usando la Console d'Emergenza... (vedi sopra)

Per fissare il SETTORE d'AVVIO:(Boot)
digitare il seguente comando: FIXBOOT

Per ripristinare il file BOOT.INI
digitare il seguente comando: BOOTCFG/REBUILD
Verranno richieste delle conferme... digitare
s (si) per acconsentire, poi il nome del sistema operativo (Windows XP) e quindi n all'ultima richiesta...

Al termine togliere il CD di XP , per riavviare digitate EXIT


----

Quarto tentativo

---> Riparare l'installazione di XP

NOTA: Con questa procedura, si perderanno tutti i Service Pack installati e anche gli aggiornamenti, che occorrerà quindi reinstallare al termine di questa operazione...ma i programmi installati rimmarranno comunque...

Occorre avere a disposizione il CD d'installazione di XP
Impostare il BIOS (tasto Canc) in modo che la prima periferica d'avvio (BOOT)
risulti il CD Rom (first_boot_device= CD_ROM o voci simili)

Dopo aver impostato tale opzione, inserire il CD di XP e riavviare il PC
Selezionare " Avvio del sistema dal Cd-Rom"
(premere un tasto per avviare dal CD)


Alla schermata di avvio del Setup premere il tasto "INVIO" (o enter )
Premere F8 per accettare il contratto di licenza..

Quella successiva è la schermata che ci serve:
qui viene chiesto se installare da zero XP (formattando la versione esistente quindi)
o RIPARARE un'installazione precedente (installazione come aggiornamento)..

Quello che dovete selezionare è proprio questa seconda opzione
(potete usare le frecce su/giù per selezionare) e premete il tasto 'R'
come specificato ("premere R per riparare XP")

Il Setup d'installazione, copierà quindi i files e riavvierà automaticamente il PC
----> Al riavvio, vedrete il messaggio: Premere un tasto per avviare da CD Rom
<----
è chiaro che qui non dovete premere nessun tasto per continuare con l'installazione.

Terminata l'installazione, se tutto funziona, aggiornare il sitema con l'ultimo Service Pack (se necessario) e connettersi a Windows Update...

---------------------------------------------------------------------------------------------

Quinto (ed ultimo) tentativo (il metodo tosto)

PARTE 1:

---> Recupero manuale di files di registro

Se i metodi sopra non hanno portato a dei frutti, il problema è certamente più grave del previsto, ed XP non ne vorrà sapere neppure di avviarsi in Modalità Provvisoria....

(occorre una buona dose di tempo e pazienza)

Le istruzioni che seguono, si riferiscono a XP HOME e PRO senza Console installata.

Vi serve:

1) cd avviabile dell'installazione di XP
2) queste istruzioni a portata di mano. (stampate)


Prima di tutto entrare nel BIOS ... in advanced bios setup, impostare il cd-rom come prima unità di boot.

Avviare il PC col cd inserito e scegliere R per accedere alla console di ripristino.

ci verrà chiesto quale installazione si intende riparare: di default é

1: C:\WINDOWS

Premere quindi il tasto 1 e digitare i seguenti comandi sempre seguiti da INVIO, avendo cura di rispettare gli spazi.

md tmp
copy C:\windows\system32\config\system C:\windows\tmp\system.bak
copy C:\windows\system32\config\software C:\windows\tmp\software.bak
copy C:\windows\system32\config\sam C:\windows\tmp\sam.bak
copy C:\windows\system32\config\security C:\windows\tmp\security.bak
copy C:\windows\system32\config\default C:\windows\tmp\default.bak
del C:\windows\system32\config\system
del C:\windows\system32\config\software
del C:\windows\system32\config\Sam
del C:\windows\system32\config\security
del C:\windows\system32\config\default
copy C:\windows\repair\system C:\windows\system32\config\system
copy C:\windows\repair\software C:\windows\system32\config\software
copy C:\windows\repair\sam C:\windows\system32\config\sam
copy C:\windows\repair\security C:\windows\system32\config\security
copy C:\windows\repair\default C:\windows\system32\config\default


Fatto questo digitare exit seguito da INVIO ed estrarre il cd.

A questo punto XP si riavvierà, ma Ci troveremo infatti di fronte a un XP "BASICO", in pratica quello che avevamo subito dopo l'installazione nativa.
Consiglio qui di salvare i vostri dati su un supporto scrivibile o su un HD esterno (o altra partizione) e passare alla formattazione...

------

PARTE 2: Per "tentare" un ulteriore recupero: (salvate prima i vostri dati... non si sa mai...)

Prima di procedere, assicurarsi che nelle opzioni cartella sia attivata la funzione di visualizzare File Nascosti e disattivata quella di nascondere i File protetti o di sistema.

Aprire Risorse del Computer e posizionarsi sulla cartella C:\SystemVolume Information.

A questo punto occorre sorvolare i criteri di protezione di XP , quindi clic destro sulla cartella > Proprietà. (della cartella che ci interessa... in rosso... più sotto)

Entrare nella scheda Protezione>Aggiungi e digitare il proprio nome esattamente come impostato all'atto dell'installazione (in caso di dubbio: cliccare su Start per visualizzare il nome in alto sul pannello del menu). e selezionare [consenti] > controllo completo

Ora sarà possibile entrare nella cartella, dove troveremo una o più sottocartelle _restore:

esempio:


C:\SystemVolume Information\_restore{13F5EC29-828B-43CE-8FE2-2113C859DEB2}\ RP1\snapshot

Da una di queste cartelle (una antecedente al "disastro", ovviamente) copiare i seguenti file:

_ registry_user_.default
_ registry_machine_security
_ registry_machine_software
_ registry_machine_system
_ registry_machine_sam



nella cartella C:\Windows\tmp (creata precedentemente dalla Console di ripristino).

ora...

riavviare col CD di XP (solita procedura nel BIOS)...premere R a richiesta.
Solita risposta alla domanda quale installazione di XP si vuole ripristinare e poi al prompt di C:\WINDOWS digitare ciascuno dei seguenti comandi seguiti da INVIO :


del c:\windows\system32\config\sam
del c:\windows\system32\config\security
del c:\windows\system32\config\software
del c:\windows\system32\config\default
del c:\windows\system32\config\system
copy c:\windows\tmp\_registry_machine_software c:\windows\system32\config\software
copy c:\windows\tmp\_registry_machine_system c:\windows\system32\config\system
copy c:\windows\tmp\_registry_machine_sam c:\windows\system32\config\sam
copy c:\windows\tmp\_registry_machine_security c:\windows\system32\config\security
copy c:\windows\tmp\_registry_user_.default c:\windows\system32\config\default


riavviare XP normalmente e poi

Start>Programmi>Accessori>Utilità di Sistema>Ripristino di configurazione di sistema

e scegliere un punto di ripristino precedente al disastro.


CONDIZIONE ESSENZIALE PERCHÈ IL TUTTO FUNZIONI É CHE SIA ATTIVATO IL RIPRISTINO CONFIGURAZIONE DI SISTEMA AL MOMENTO DEL CRASH.


Se tutto funziona, creare un nuovo punto di ripristino relativo a questo momento

Articolo del Supporto Microsoft

Articolo correlato: Come accedere alla cartella System Volume Information


Guida scaricabile in allegato

Allega File








0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

utenti, ospiti, utenti anonimi

Coded for IP.Board 3.2 by Scott Jones of the TheDanzorLabs - Web Design and Development