• Annunci

    • frman

      Regole della Stanzetta Privata - Come si Usa?

      La stanzetta privata è una stanza ad accesso limitato ai soli membri dello staff ed al gruppo Expert.A cosa serve?Questa stanzetta nasce con lo scopo di facilitare la comunicazione tra i membri dello staff e del gruppo Expert per poter gestire al meglio la sezione.La comunicazione delle idee e l'organizzazione rende possibile una migliore riuscita dei progetti Wi.Inoltre gli Expert possono considerare questa stanzetta un punto di riferimento per potersi esprimere liberamente, chiedere consiglio e pareri con i propri "colleghi di sezione".Cosa devo sapere per evitare di fare errori?E' fondamentale che tutte le informazioni presente e scambiate in questa stanzetta restino private, e non devono in nessun modo essere diffuse a terzi o all'esterno della stessa stanzetta.
    • nickca

      Nuovo Servizio per le vostre foto   03/20/2006

      Siamo lieti di lanciare una nuova iniziativa nella sezione fotografica del forumSi tratta di lezioni molto pratiche di alcune tecniche di fotoritocco, unite alla possibilità di sistemare le vostre immagini sbagliate.Avete delle foto che non corrispondono ai vostri gusti, o semplicemente sono venute diverse da come le avevate pensate?Ci sono problemi di esposizione, di tonalità sbagliate, di scarso contrasto?Volete raddrizzare il campanile di San Marco che somiglia troppo alla Torre di Pisa?Volete eliminare un particolare fastidioso che disturba l'equilibrio dell'immagine?Fate un post nella sezione Discussioni generali & help del forum di fotografia in Laboratorio di Fotoritocco scrivendo quali migliorie vorreste apportare alla foto, accludendo un link ad una immagine che avrete postato, a dimensioni e risoluzione il più possibile vicine all'originale, a questo indirizzo: http://imageshack.us/la posteremo sul forum con la sequenza di operazioni necessaria a rimediare ai difetti e alla fine riposteremo il link dell'immagine corretta.
Accedi per seguire   
Seguaci 0
  • articoli
    5
  • commenti
    11
  • visite
    13,992

Il Sottocosto Malefico

Accedi per seguire   
Seguaci 0
Lisander

954 visite

Da tempo mia madre mi chiede di andare a cercarle un'asciugatrice.

Convinto dall'offerta nel nuovo negozio a pochi chilometri da casa, prendo la bici e vado a vedere.

L'elettrodomestico c'è (pezzi limitati), sarebbe interessante e ad un prezzo che posso permettermi in una unica soluzione senza odiose rate, ma un bellissimo cartello indicante "Per i prodotti sottocosto non è prevista consegna a domicilio" mi fa sfumare ogni mia velleità di acquisto. Al momento non mi è possibile organizzare un trasporto per conto mio: e credo che a fine serata le 10 asciugatrici scontate saranno vendute. Amen.

Ora: scriverlo direttamente sul volantino no?

Che bello: allora è come ho detto l'altra volta per il sottocosto Trony a Roma. O hai il suv/furgone per portare a casa l'elettrodomestico scontato oppure ti attacchi al tram. Ha senso?

Pago il servizio e me lo porti a casa ugualmente indipendentemente dallo sconto, o no?... e non raccontatemi la panzana del "non avremmo possibilità di effettuare le consegne in tempo ragionevole": non ci credo.

E ciò non vale solo per me che non ho l'auto: varrebbe anche per chi ha una smart o comunque un mezzo per non portare a casa una lavatrice o una lavastoviglie e così via..

E poi fai prendere 5 playstation scontate ad una persona sola?

Ma fatemi il piacere.


Accedi per seguire   
Seguaci 0


2 Commenti


In effetti non ha molto senso, e nel caso degli elettrodomestici bianchi dovrebbe sempre essere precisato che non ci sarà la consegna a domicilio. :rolleyes1:

Peraltro, non capisco, perché non mettono le consegne a pagamento. Venderebbero i prodotti prima ed irriterebbero meno i clienti. :thumbdown1:

Condividi questo commento


Link al commento

Ho preso un prodotto simile allo stesso prezzo da un'altra parte... e con 20 euro me l'hanno portato a casa.

Va beh... girano più le scatole aver fatto la fila fuori al freddo nel nuovo negozio che inauguravano.

Sinceramente eravamo al limite della denuncia: nel volantino NON ERA precisato che per i prodotti sottocosto non era prevista consegna a domicilio. Bastava una semplice dicitura: la stessa trovata sul foglio A4 attaccato con lo scotch alla vetrina.

Comunque ora a casa un'asciugatrice a pompa di calore ce l'ho e mia mamma è contentissima: va bene così.thumbsup5.gif

Condividi questo commento


Link al commento

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora