Tutte le attività

Auto-aggiornamento attivo   

  1. Earlier
  2. https://datebest.net - visit website and win smartphone!
  3. Considera inoltre che con opportuni update di BIOS, le B450 possono installare anche Ryzen 5000, tuttavia prima di comprare sarebbe saggio cercare di capire che versione minima di BIOS ha la scheda madre per la compatibilità con i 5000 e se la scheda che vai ad acquistare ha già una versione sufficientemente aggiornata. Se compri la scheda da un negozio fisico o al di fuori dei merchant, magari puoi domandare che ti venga aggiornata all'ultima versione BIOS disponibile, ma non dare per scontato che si possa o che sia gratuito.
  4. Grazie mille!!
  5. XP è fuori supporto dal 2014. IE per WinXP da poco dopo, e i browser che si installano su OS di quel periodo circa dal 2017. Fine.
  6. Ryzen 3000, 8gb ram DDR4, una scheda madre B450. Non avrai mai la stessa potenza, ma ben di più.
  7. Buonasera a tutti 6/7 anni fa mi è stato assemblato questo PC anche con consigli di alcuni utenti di questo forum:).. Una settimana fa la scheda madre mi ha abbandonato, ho pensato di fare un piccolo upgrade. Ho questa configurazione: CPU AMD FX 8320e Gigabyte GA-970A- UD3P HyperX Fury RAM, 8 GB DDR3 sapphire r9 280x Alimentatore Xfx 650 ts ARCTIC Freezer 13 CO Dissipatore 200 Watt Come potrei sostituire la scheda madre senza spendere un occhio della testa?! Vorrei avere la stessa potenza o al massimo migliore rimanendo sui 200/300€... Dovrei cambiare mobo, CPU e RAM giusto?! Forse ryzen a buon mercato?! Grazie mille a chi vorrà aiutarmi!
  8. Sul mio secondo pc di casa, ancora con XP (perchè ho alcuni programmi importanti che girano solo con questo sistema operativo), sono insorti problemi con l'orologio. Infatti benchè questo sia a punto con internet, cercando di accedere ad alcuni siti mi insorge l'errore dell'orologio: NET::ERR_CERT_DATE_INVALID che non mi fa proseguire. Che procedura debbo adottare per superare il problema?
  9. Dal giorno 20/09, se si decide di scaricare il media di installazione o la ISO di Windows 11 si riceverà la più aggiornata versione 22H2. Da qui https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows11/ è possibile arrivare a: file .iso media creator assistente per la migrazione
  10. Non tratterrò il fiato...
  11. @Belzebù? nessun desiderio di supportare gli altri che potrebbero avere il tuo problema?
  12. Grazie, dopo verifico; cmq la C270 provata su un altro notebook identico al mio funziona benissimo a livello immagine. Ti saprò dire..
  13. https://answers.microsoft.com/en-us/windows/forum/all/logitech-c270-audio-works-but-video-showing-black/11f53e13-77e5-4c03-a1ba-e004edad1317 In inglese qui è riportato un possibile percorso. In sintesi, le impostazioni di privacy di Windows 10 potrebbero essere state applicate per non visualizzare le immagini della webcam. E' un possibile motivo per cui hai l'immagine nera. Un altro possibile motivo potrebbe essere l'insufficiente alimentazione fornita dalla porta USB del laptop (che tutt'altro che giovane) per far funzionare a piena capacità la webcam stessa. Sul sito Logitech non ho trovato specifiche richieste di alimentazione per la C270, nè l'alimentazione fornita dalle porte USB del portatile asus K52F. Però tramite l'utility USBDeView di Nirsoft puoi controllare quanta energia viene consumata dal dispositivo connesso. Se la Webcam indica oltre i 500mah, non so se il tuo portatile li può fornire sulla singola porta.
  14. La Logitech C270 l'ho installata sul mio pc fisso e funziona benissimo. Ne ho preso un'altra per il famoso portatile Asus, ma pur funzionando ottimamente l'audio, l'immagine dello schermo è nera; tempo fa devo avere smanettato un po' per cercare di risolvere i problemi dell'immagine invertita, passaggi che non ricordo esattamente. Come posso fare per risolvere il problema, senza dover formattare il pc, cosa che il mio tecnico mi ha suggerito, come 'extrema ratio'...?!?
  15. Molto lieto che tu abbia trovato una soluzione. Se ti va, potresti spiegare cosa hai fatto nello specifico, e magari la prossima persona che ha lo stesso problema sa come risolverlo ;-)
  16. In realtà ho risolto molto semplicemente cambiando il FourCC e in questo modo il lettore legge il file senza problemi.
  17. La risposta la sai, già, solo che non ti piace... A meno che il lettore per qualche incrocio astrale non diventi in grado di leggere anche i file che ti attendi (firmware nuovo con più funzionalità o riscritto da zero) fa solo quanto indicato e nulla di più. xVid tra l'altro è uno dei primi codec MPEG4, magari HandBrake è in grado di creare il file codificato correttamente, ma ti suggerisco di fare diverse prove di conversioni con vari parametri diversi, per capire quale è quello più adatto al tuo lettore. Pazienza, annotazioni, e metodo.
  18. Salve, ho un lettore che non legge i file video divx ma solo xvid. Senza necessariamente dover procedere a una ricodifica del file in questione, è possibile cambiare semplicemente il codec da divx a xvid? Esiste un qualche strumento o programma in grado di farlo?
  19. Sì. Ma puoi anche comprare un router 4G con porta ethernet. Tieni conto che non tutti gli access point supportano la modalità client.
  20. Salave ragazzi, è fattibile ottenere internet su impianto Lan utilizzando una saponetta e magari un access point a ponte per rimettere su cavo la connessione? Grazie mille
  21. Scritto così è poco chiaro come fai "percorso A" (passando da Onedrive) e "percorso B" (senza OneDrive) A mio parere il problema è a metà tra il pc e tra sedia e tastiera... E la discrepanza "con o senza onedrive" non è significativa. Esegui il prompt dei comandi "come amministratore"?
  22. Ok, ma un problema me lo crea. Infatti se uso la cartella Desktop tramite prompt dei comandi passando da OneDrive posso farci qualunque operazione; viceversa, senza OneDrive, il prompt dei comandi mi restituisce messaggi del tipo Impossibile trovare il percorso specificato oppure l'applicazione non è un file eseguibile valido. Non so se è la dicitura esatta, perché adesso non sono al PC, ma comunque è questa la situazione in cui mi ritrovo.
  23. Io mi sono accorto di questa cosa nel 2002 su Windows XP ed è sempre rimasta uguale su Vista, 7, 8, 10. Non ho 11 sottomano, quindi non ti so dire se è uguale anche lì, ma ipotizzo di sì. Non ti occorre onedrive e, a parte un tuo fastidio nel vedere la cosa, non è niente di diverso dal solito. Magari forse non te n'eri accorto prima...
  24. Si, esatto. Il fatto è che avevo disinstallato OneDrive. Per ora l'ho reinstallato, ma se fosse possibile usare la cartella Desktop senza passare da OneDrive sarebbe anche meglio
  25. Windows 10. Stato cartella Desktop Creo una nuova cartella Proprietà nuova cartella, Ti ritrovi così?
  1. Carica attività successive