Dark13

Staff
  • Numero contenuti

    3,334
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Dark13

  • Livello
    Kwisatz Haderach

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Visite recenti

755 visite nel profilo
  1. Se non devi overclokkare ricorda che puoi tranquillamente prendere un piu' economico 6600 "liscio" come processore. Non mi fa impazzire la scelta di una mobo asrock MA bisogna ammettere che i prezzi asrock sono convenienti rispetto ad altre marche. Su un un ssd da 128gb entra appena il sistema operativo o giu' di li', con i prezzi in calo direi che un 250gb sia d'obbligo se vuoi un ssd. Per l'hard disk meccanico considera che il prezzo minore considerando il rapporto euro/GB si ha con gli hard disk da 3tb. Certo, dipende da quanto spazio che ti serve. Per l'alimentatore puoi chiedere a lisander Considera anche che le 970 sono si' delle buone schede video MA che vanno considerati 3.5gb di VRAM, quando si usa l'ultimo mezzo giga di VRAM la maggior parte delle schede rallenta terribilmente.
  2. Le scheda gaming asus in effetti costicchiano piu' delle altre (e non ne vale la pena, considera che ho una ROG) ma onestamente quelle non "gaming" sono ottime e non costano cifre folli. Considera che una scheda "gaming" piu' che altro ha la possibilita' di usare 2 schede nvidia e/o ati in xfire/sli ed una buona tolleranza all'overclock MA dai test che vedo in giro dall'uscita dei core-i la differenza di overclock e' davvero minima tra una scheda "economica" ed una di "fascia alta", basta che ci siano le opzioni per alzare moltiplicatore e tensioni nel bios. D'altronde non si spinge piu' sulla frequenza di base della mobo come si faceva con i core2 Gigabyte e' una marca ottima (da controllare bene in quanto in alcuni prodotti di fascia bassa mancavano le ozioni per l'overclock), msi non mi ha mai convinto... se ricordo bene pero' ci sono delle mobo msi con chipset non da overclock che in realta' hanno avuto aggiornamenti bios per aggiungere tali opzioni, quello potrebbe essere un motivo per consigliarle. Mai provato msi di fascia alta. La mobo, comunque, a meno di non prendere in considerazione sistemi DAVVERO hi-end, conta davvero pochino per le prestazioni oggigiorno, se posso overclokkare su una scheda da 50 euro posso spendere di piu' su cpu e gpu. C'e' da dire che non ho visto molti test di mobo della nuova piattaforma (6600k/6700k con chipset z170). Orientativamente quanto volevi spendere? Sempre considerando che tra rialzo dei prezzi e cambio dollareo/euro le cpu intel ormai costano piu' del platino... L'i5 viene consigliato perche' in effetti costa circa 1/3 in meno dell'i7 e in ambito gaming la maggiore cache e l'hyperthreading (4core reali ma il carico e' ottimizzato su 8 core "virtuali") dell'i7 non e' che aiuti poi molto. Meglio spendere quei 100 euro di differenza sulla scheda video
  3. La scheda video integrata nei processori intel e' PESSIMA, non contare di poterci giocare. Persino le schede video integrate nelle apu AMD, migliori delle schede intel, reggono solo i 720p per quanto riguarda i giochi. Per il momento penso ti convenga usare la 4850 del vecchio pc in attesa di qualcosa di meglio. Ah, considera che le gtx970 nonostante abbiano 4gb di vram in realta' possono usare solo 3.5gb, oltre cominciano a rallentare terribilmente. Per l'SSD valuta l'acquisto di un m.2 assicurandoti che la scheda madre abbia l'entrata (se non erro tutte le z97 ne sono provviste). Su m.2 hai l'ssd su bus pci-e e va quasi come 2 SSD in raid0. Inoltre si avvita direttamente sulla mobo (e' solo la "scheda" senza case) e fa rispariamre spazio. Ah, considera che sono uscite le cpu intel 6600k e 6700k e le mobo z107 con un nuovo socket e supporto alla ram ddr4. Per settembre dovrebbero cominciare a vedersi nei negozi... Forse vale la pena di aspettare qualche mese. Le prestazioni, tanto per cambiare, son piu' o meno quelle MA acquistando ora ti ritroveresti con un socket "morto" pagandolo a prezzo pieno.
  4. Monitor/tastiera/etc gia' ce li hai? Domani vedo di fare una configurazione. Tutto sommato pero' aspetterei un pochino, per il gaming sarebbe d'uopo orientarsi su intel e la nuova generazione e' stata appena lanciata, ancora non si trova nei negozi, ed utilizza un nuovo socket (tranquillo, va esattamente come la precedente -.- )
  5. Domanda: i programmi in questione sono multithreading, ovvero sono in grado di girare su piu' cores? Penso in particolare al programma di statistiche... Per i 2 monitor ormai praticamente tutte le schede video "reggono" 3 monitor MA le uscite variano. Come sono collegati i 2 monitor? Non tutte le schede video, sopratutto oggiogiorno, hanno 2 DVI, spesso c'e' un DVI, una displayport ed una hdmi...
  6. Attento a bootare con ahci o ide su un harddisk con un s.o. che ha una diversa modalita': se ricordo bene con xp si rischia di dover reinstallre o passare perlomeno dalla console di ripristino. La modalita' ahci in effetti e' preferibile, ha una migliore gestione delle code e stressa anche meno il disco. Installare in ahci con xp e' un pelino problematico in quanto bisogna farsi il dischetto con i driver ed usarlo durante l'installazione (quando chiede di premere f6 per caricare dei driver), se ricordo bene non accetta pendrive. L'alternativa e' crearsi una versione di xp con i driver ahci della scheda madre gioa' inseriti.
  7. Le 970 hanno un problemino con la vram. Sostanzialmente quando si usano piu' di 3.5gb di vram rallentano terribilmente. Per avere 60fps (quasi) fissi a 1080p con alcuni giochi in "ultra" sarebbe necessaria una 980ti, ma siamo su tutt'altra fascia di prezzo. Una 970 dovrebbe comunque reggere senza troppi problemi l'high con al massimo qualche calo di framerate. Ricorda comunque che con le schede nvidia si puo' attivare il v-sync con aggiornamento dimezzato, che funziona discretamente bene con molti giochi. In pratica blocchi dai driver il framerate a 30fps... che e' sicuramente meglio di un framerate che "salta" continuamente tra i 60 ed i 35 fps, sopratutto in giochi dove il tempismo e' fondamentale. L'ssd da 128, come ha gia' detto lisander, e' piccolo. GTA V occupa circa 60gb, in pratica ci metti solo il gioco e l'OS. Avere un SSD ed installare i giochi sull'HD tradizionale in pratica velocizza unicamente il boot del sistema operativo, mentre installare il gioco sull'SSD aiuta con quei giochi openworld che hanno qualxche problemino di "ritardo" con il caricamento delle textures.
  8. Si, se il budget e' un problema e se il computer viene usato principalmente per rendering ed eoncoding in effetti un AMD 8350 o 8370 hanno piu ' o meno le stesse prestazioni di un ben piu' costoso i7 http://www.guru3d.co..._review,11.html . Il 4790k comunque va un pochino meglio delle altre versioni grazie alla maggiore frequenza, devi comunque aggiungere alla spesa un dissipatore aftermarket, qualcosa di fascia media come l'Hyper 212, i 3.9ghz di base non vanno molto d'accordo con il dissipatore standard quando la cpu rimane sotto carico per molte ore Con intel c'e' comunque un risparmio a lungo termine sulla bolletta della corrente, consumano di meno a parita' di prestazioni. L'ssd, onestamente, lo potresti quasi evitare se vuoi ridurre il prezzo. Il pc si accende piu' velocemente ed i programmi vengono caricati piu' velocemente ma non conviene utilizzarlo per salvare grandi quantita' di dati che poi dovranno essere cancellati a causa del limite di riscritture (di solito renderizzo in png o tiff e poi preparo i video con after effect... cio' causa la scrittura e la successiva cancellazione di parecchi GB alla volta). Insomma, velocizza qualche operazione MA non migliora le prestazioni e non conviene utilizzarlo per il salvataggio... il che, paradossalmente sarebbe comodo, a volte le azioni di photoshop finiscono per prendersi quasi piu' tempo per il salvataggio che per l'azione vera e propria Quasi quasi spenderei quei 100 e passa euro per mettere direttamente 32gb di ram... la ddr3 sta per essere sostituita dalla ddr4 ed il prezzo potrebbe tendere a salire, quando ti servira' altra ram, tra qualche anno, rischieresti di pagarla il doppio. Faccio un discorso di questo tipo in quanto l'incremento di potenza delle cpu desktop negli anni e' ormai desolante, continuando su questa strada ANCHE i pc utilizzati per il rendering dureranno di piu': se si ha ad esempio un intel 2700k non e' cosi' conveniente passare ad un 4790k, sarebbe opportuno continuare a sfruttare il sistema o passare direttamente ad una cpu 6core intel, ed anche il quel caso il "vecchio" sistema sarebbe un ottimo supporto per il rendering distribuito. Per la scheda video: ALCUNI cad hanno problemi con le schede video gaming, in caso considera l'acquisto di una quadro o una fire-gl. Ad essere onesti cambiando scheda video negli anni (per il gaming ) non ho visto nessun miglioramento macroscopico in c4d/zbrush/photoshop/illustrator/sketchup/vue. Quando si comincia a buttare qualche milione di poligoni sulla scena 4 o 7 FPS sulla viewport non e' che facciano molta differenza... per le texture, ovviamente, avere un po' piu' di vram per la viewport puo' tornare utile .
  9. La differenza di prestazioni tra m.2 e sata3 e' notevole ed il costo e' piu' meno lo stesso, purtroppo gli m.2 non sono cosi' diffusi. Alcune mobo hanno una porta sata express, compatibile con gli SSD sata3 e con prestazioni davvero vicine a quelle degli m.2, da leggendo le caratteristiche https://www.asus.com/Motherboards/H97MPLUS/specifications/ la mobo che hai scelto ne e' priva. Per l'affidabilita'... non ho visto recensioni in tal senso ma in fondo e' la stessa tecnologia usata con un bus diverso, il problema semmai e' che non tutte le mobo hanno un'entrata m.2 quindi l'SSD potrebbe non essere utilizzabile altrove, considerando anche che alcune mobo hanno SERI problemi a bootare da pci-e. Per il resto mi sembra ok. Con l'aria che tira direi quasi che se si vogliono i 60fps fissi a 1080p ci vorrebbe una gtx980 ma andiamo DAVVERO fuori budget. Spiegagli che per i 60gps fissi e tutto al massimo, con alcuni giochi, bisogna DAVVERO spendere tanto Il dissipatore standard, se non overclokki, va bene. Alla fin fine nessun gioco si prende il 100% della cpu come con l'enconding video o il rendering. Solo il 4790k avrebbe bisogno di un dissipatore migliore a causa delle frequenze piu' alte.
  10. Non ho presente bene i bennchmark delle due schede, comunquer si tratta di due prodotti di fascia bassa, utili solo per accelerare i video in HD e far funzionare il sistema di finestre di windows, praticamente quello che ti serve SE non giochi con il pc Oh, sempre meglio delle schede video integrate nella cpu intel sono, eh Ho svuotato un pochino la casella messaggi
  11. In privato puoi tranquillamente mandare link a negozi, e' vietato linkare negozi in pubblico unicamente per evitare post pubblicitari La configurazione e' equilibrata, scendendo di scheda video dovresti poter montare un fx8350. L'8 core e' piu' o meno al livello di un intel i7 4770 nell'encoding e nel rendering e si dovrebbe trovare sotto i 200 euro, visto e considerato che si tratta di una serie "vecchia" (le nuove cpu hanno migliorato solo il consumo energetico ma costano di piu', la cosa ha senso solo se davvero si ha il pc sempre acceso). Per la ram metterei DECISAMENTE 8gb ddr3 1886hmz, con 4gb avrai sicuramente problemi con after effect, io ho 4gb e in alcune occasioni ci litigo parecchio, per esempio per fare questo intro con trapcode form (e' un WIP) ho dovuto prerenderizzare la composizione perche' durante il rendering sforava con la ram e rallentava in maniera oscena (e quando si pre-renderizza conviene usare un formato loseless che finisce per occupare una tonnellata di spazio sull'hard disk). 2 moduli lavorano in dual channel e sono un pelino piu' veloci. Se non giochi, comunque, la differenza non e' cosi' eclatante. Di solito i negozianti preferiscono installare un unico modulo in quanto previene qualche problemi di stabilita' (e ritorno in negozio del sistema ) Comunque monterei DUE moduli da 4gb.Mi raccomando con l'hard disk, che sia un WD blue, i modelli per videosorveglianza o i "green" sono da evitare in quanto piu' lenti (e non avendo un SSD per l'OS e' buona idea usare un hd "veloce") Per l'alimentatore senti lisander, alcuni cooler master sono decisamente buoni, altri sono da evitare (un po' come i corsair )
  12. Il migliore, per quello che ci devi fare, probabilmente e' questo http://www.acer.co.uk/ac/en/GB/content/model/DT.SXNEK.015 I7 4770, ben 12gb di ram (un po' insolito, immagino ci siano 3 moduli da 4gb) ed una scheda video entry level. Penso pero' che il prezzo sia un po' piu' alto rispetto agli altri modelli considerando che quella cpu costa quasi 300 euro. Se rientra nei 550 euro e' davvero un buon affare nonostante le limitazioni della scheda madre e dell'alimentatore (di solito se vuoi mettere una scheda video migliore o aggiungere qualche hard disk rischi di doverlo cambiare) Una buona base puo' essere questa cpu: fx 8350 - 180 mobo: M5A97 R2.0 - 92 (vecchi modelli non supportano nuove cpu) ram: 8gb ddr3 1866hmz - 70 sk video: r7 240 - 65 HD: seagate 2tb - 86 Si puo' limare qualcosina su scheda video e mobo (a seconda del negozio), mancano pero' case (se ne hai uno vecchio decente lo puoi ri-usare) ed alimentatore ma se non hai un sistema operativo la cui licenza possa essere portata su una nuova macchina sforiamo il budget considerevolmente...
  13. Utilizzo molto spesso after effects (nulla di cosi' complicato da includere anche un software come premiere nel workflow) e ti consiglio FORTEMENTE di inserire almeno 8gb. Con 4gb quando si fa editing con piu' video per inserire effetti spesso e volentieri si finisce per esaurire la ram, e quando il programma comincia ad utilizzare la ram virtuale rallenta PARECCHIO, in particolar modo con il rendering. Il problema e' davvero preoccupante quando si utilizza trapcode form o configurazioni parecchio complesse di trapcode particoular. After effect utilizza la scheda video per alcuni effetti ma onestamente eviteri di spendere parecchio per una scheda video, a meno di non essere consapevoli di utilizzare parecchio quegli effetti. Una scheda video entry level dovrebbe andare bene. Eviterei magari una soluzione integrata (che "ruba" ram al sistema). Per uso domestico e rendering/encoding onestamente mi orienterei verso AMD, software di questo tipo e' in grado di sfruttare tutti i core presenti a bordo del sistema e AMD risulta parecchio conveniente quando le prestazioni single core non sono una discriminante (come ad esempio nel gaming), sopratutto di questi tempi in cui gli aumenti di prezzo intel ed il cambio sfavorevole dollaro/euro hanno fatto arrivare le cpu intel a prezzi davvero folli...
  14. Piu' che altro con la ventola al massimo (il profilo standard non e' assolutamente adatto ad un utilizzo "pesante") viene la voglia di lanciare il sistema dalla finestra, la ventola della cpu arriva ad una velocita' folle e comincia a creare un ronzio sulle alte frequenze davvero fastidioso Uno dei vantaggi dell'elite 130 e' proprio quello di poter installare un corsair H60, che in uno spazio relativamente ridotto offre un buon raffreddamento.
  15. Per scaricare, vedere film ed usare office serve davvero poca potenza e la cpu sara' caricata pochissimo, se per editing intendi editing video potrebbero sorgere problemi con il raffreddamento. Quei case, di solito, non sono dotati di una buona ventilazione proprio perche' si suppone che non andranno ad ospitare sistemi dedicati a lavori "pesanti" Per l'alimentatore ti conviene sentire lisander, se non erro sotto full load cpu+gpu molte APU si prendono piu' di 150w, e l'alimentatore deve fornire energia anche a scheda madre, ram, HD. Forse, se davvero vuoi montare il tutto su VESA un intel S puo' essere la scelta giusta ma considerando il tutto a pieno carico, un modulo pci per il wi-fi ed un hard disk USB rischi di sforare un pelino per quanto riguarda il bisogno energetico, sopratutto considerando che piu' passano gli anni piu' le prestazioni degli alimentatori decadono (erogano meno watt). L'impressione e' che ti potrebbe servire un alimentatore migliore o ripegare su un i3. Ad occhio lo standard usato mi sembra "flex atx", magari lisander mi smentisce, sugli alimentatori SFF non sono molto ferrato