SpippolAzione

Utenti
  • Numero contenuti

    762
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su SpippolAzione

  • Livello
    Maniaco

Profile Information

  • Sesso
    Da Specificare
  1. Io ho usato wintoflash. http://www.spippolazione.net/index.php/2009/10/16/installare-windows-da-chiavetta-usb/ Vedi se ti può aiutare...
  2. Usare remote desktop di windows che è cifrato by design ? :-) Se proprio ami vnc mi pare che ultravnc abbia un plugin per cifrare il traffico. http://www.uvnc.com/downloads/encryption-plugins/87-encryption-plugins.html Vedi se fa al caso tuo
  3. Spero che il pc sia tuo ;-) http://ophcrack.sourceforge.net/ vedi se il live cd riesce a recuperare la password.
  4. Magari risolvevi modificando la variabile di enviromente che definisce la directory temporanea, se indicavo una directory sul disco dove c'era più spazio magari quel programma andava ad impegnare il disco più libero, e forse (magari) più veloce. Era una prova da fare semplice e veloce :-)
  5. La visibita parziale della ram dipende dal bios, e varia a seconda dei pc. Io ho avuto piastre che 3,75 giga di ram li vedeva tutti e messi 4 giga scendeva a 3,25. Dipende dal bios e non ci si può fare nulla, aggiornare non serve. Mio consiglio personale è, dopo che hai messo tutat la ram che puoi, di spendere qualche soldo e mettere un disco a 5400. Il pc che dici è vecchiotto e presumo abbia un disco PATA, se è un 4500 giri passando a 5400 la differenza di prestazioni si vede eccome. Provare per ceredere diceva una vecchia pubblicità ;-)
  6. Lo faceva anche a me con mio vecchio N20, sempre asus, con seven ed i driver di seven. Scaricati i driver dal sito asus si e' risolto. saludos
  7. Non capisco perche' tutto questo bailamme. Io ho attivato l'Upnp sulla vodafone station, (universal plug & play) e senza fare port forwarding funziona tutto, infatti ci pensano i programmi a farsi spazio con la vodafone station. saludos
  8. robocopy c:\partenza d:\destinazione /e /mir saludos
  9. Prova clamav, non ha il motore di ricerca in tempo reale ma non dovrebbe aver problemi a farti una scansione di un volume di rete. saludos
  10. Che sia "strepitosamente migliore" come prestazioni e' tutto da dimostrare, giusto per fare un po' di chiarezza: 1) la cosa lampate del 64 è che vede piu' di 4 giga, devi avere tanta ram per avere benefici e sopratutto applicazioni che la usano 2) se hai meno di 4 giga di ram non hai benefici, ma solo svantaggi, perche' a parità di s.o. le versioni 64 bit consumano piu' ram delle rispettive 32. 3) il s.o. e' vecchio: xp 64 è fermo al 32 bit e non avra' mai (parole di microsoft) il sp3, con tutto quello che ne cosegue in stabilita' e sicurezza 4) per avere veri benefici nelle applicazioni devi usare appicazioni 64 bit, office o la stragrande maggioranza dei video games per esempio, se li installi a 32 bit avrai un layer in piu' perche' l'architettura a 32 bit viene amulata e quindi parti svantaggiato 5) xp 64 ha molti meno driver di periferica del 32, potresti avere grossi problemi a metterlo sul tuo pc sei una macchina potente, magari 4 core con 8 giga di ram allora non hai scelta, ma su un pc normale non credo vedrai miglioramenti tangibili e perderai solo ram libera saludos
  11. Benvenuto nel mondo Microsoft dove quando acquisti (e pagai ) una cosa puoi usarla fino a che a Microsoft non pare di mollarne il supporto e la compatibilità con i s.o. nuovi non e' garantita. Leggi qui: http://www.microsoft.com/windows/compatibi...s=Office%202000 dove Microsoft stessa ammette che la compatibiltà non e' garantita, ovvero, in parole povere: se hai fortuna funziona, se non funziona compri la versione successiva. Mi verrebbe da dirti di installare un windows xp ( se ha una licenza che ti avanza) in una macchina virtuale e di mettere office 2k li dentro, ma mi sembra di ammazzare le zanzare con le bombe a mano :-) Per altro office 2000 e' tutto tranne che "pienamente compatibile", se ti mandano un docx di office 2007 (prossimamente 2010) word 2000 non lo apre, openoffice si. saludos
  12. Io uso regolarmente brunaware free http://www.burnaware.com/ saludos
  13. Io ho una vodafone station con quella chievetta e la sim tre aziendale non ci funziona. Credo che tu debba flashare la chiavetta con un firmware generico per poterla usare con sim diverse. MA nn so' essere piu' preciso, magari in rete trovi qualcosa saludos
  14. Ovvio che non e' il tuo caso, ma la vodafone station fa' quello che chiedi tu, pero' riconoscne solo al SUA chiavetta conla SUA sim (lo so' perche ce l'ho io a casa). Ma non puoi semplicemente condividere la connessione ad intenret della chiavetta dal tuo pc ? Alla fine e' sempre un modem, io con linux l'ho fatto un sacco di volte, ma si puo' anche con windows. saludos
  15. Le connessioni con chiavette della TRE permetto l'invio di posta SOLO usando il server mail di TRE, non puoi usare nessun altro mail server, nemmeno autenticandoti, infatti questi signori dalle loro connessioni bloccano la porta 25 (SMTP) verso tutto il resto del mondo. Credo lo facciano come pocedura antispam impedendo di fatto il recapito di una mail ad un server nel mondo nel caso la macchina sia posseduta da un troyan sparaspam e la trovo una trovata assai furba, se l'adossassero tutti i provider lo spam crollerebbe quasi a zero. Sulla configurazione della tua connessione di posta devi chiedere lumi a chi t'ha venduto la chiavetta, noi in azienda ne abbiamo una 50nia ed ho risolto questa cosa pubblicando il ns mail server su una porta diversa dalla 25, in quel modo si gabba la tre ma e' una procedura assai fuori standard. saludos