Beep Beep

Utenti
  • Numero contenuti

    637
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Beep Beep

  1. come ha detto Lorenz, fai la scansione con hijackthis in modalità provvisoria. Accanto ad ogni voce in HJ c'è un quadratino di spunta, fleggala, e poi in basso hai il tasto fix.
  2. 1. IMHO, no. 2. non ci sono programmi che monitorizzino la temperatura di hd in raid
  3. se era un'utenza di domino, non bastava rifare la join al dominio? poi da active directory o user manager potevi benissimo resettare la psw.
  4. perchè ne hai aperti due, e questo non è il luogo su cui chiedere spiegazioni visto che è dedicato alle news.
  5. fixa questi C:\WINDOWS\vsnpstd.exe R1 - HKCU\Software\Microsoft\Internet Explorer\Main,Search Bar = cut O2 - BHO: (no name) - {EACD4C0A-E4EA-34BB-4F67-65E02758EFE8} - C:\DOCUME~1\Giulia\DATIAP~1\DELETE~1\Tons does.exe O4 - HKLM\..\Run: [snpstd] C:\WINDOWS\vsnpstd.exe O4 - HKLM\..\Run: [GPL LOAD LITE HOPE] C:\Documents and Settings\All Users\Dati applicazioni\burn copy gpl load\lies open.exe O4 - HKCU\..\Run: [Aimmapi] C:\DOCUME~1\Giulia\DATIAP~1\OPENME~1\Window joy chic.exe
  6. attenzione che speedfan non è compatibile con tutti i chip. quindi assicurati che il tuo lo sia.
  7. non si fa crossposting. si prosegue qui chiuso.
  8. devi essere tu a decidere. Se pensi ti possa tornare utile, fallo (attenzione che creare un array RAID, comporta la cancellazione del contenuto dell'HD), altrimenti lascia tutto com'è.
  9. Ci sono delle pen drive che hanno all'interno una sezione riservata al software di autemticazione, e sono quindi sempre protette da psw. In azienda, ad alcuni utenti sono state assegnate queste pen drive, marca kingston, non ricordo il modello però, che avevano questa funzionalità
  10. Gli ultimi aggiornamenti del BIOS dovrebbero rendere la MOBO in grado di riconoscere correttamente la CPU. Essendo il moltiplicatore bloccato, allora, la cosa che mi viene in mente, è che quello non è un PIV 3200 <_<
  11. dipende. se ti serve una certa sicurezza sui dati allora il mirroring potrebbe essere una soluzione. Se vuoi aumentarne un pò le prestazioni, allora puoi optare per lo stripping. In contro è che se ti si sfascia l'hd, a meno che non hai optato per il mirroring, puoi dire ciao ciao ai tuoi dati
  12. Per esperienza personale, il NIS rallenta terribilmente il rilevamento delle cartelle di rete, oltre a bloccarne l'accesso quando gli pare (almeno a me succedeva questo). Il consiglio che ti posso dare è di disinstallarlo e abilitare, solo sulla connessione fastweb il firewall di XP. La rete WI-HI essendo internet sarà cmq firewallata da questa.
  13. no, sarebbe meglio prendere solo le cartelle documenti\preferiti\desktop\posta. Se copi tutta la cartella document&settings, ti porti dietro anche i files di sistema e se il problema è uno di questi, rischi che si riproponga.
  14. ma il moltiplicatore dei Pentium non è bloccato?
  15. Scusa Danix, ma ci ho speso un sacco di tempo per scrivere una guida, che non sarà un punto di riferimento nel panorama informatico, ma considero cmq abbastanza ben scritta. Per chi vuole approfondire la conoscenza del programma, basta leggerla. Io non ho scritto altro se non i comandi che il programma propone. @Ciccio REGEDIT /s e poi metti il nome del file, preceduto dal percorso. Adesso è più chiaro?
  16. devi guardare tutti gli eventi con commento save dump.
  17. basta eliminare le relative cartelle in c:\windows\resources\theme
  18. veramente non ho mangiato proprio
  19. Ciao e Benvenuta intanto. Per fare quello che chiedi, ti serve un software che possa scrivere gli ID3v1 e ID3v2. IMHO, il migliore in questo senso è Tag&Rename ma se fai una ricerca con google, ne troverai centinai, molti dei quali freeware.
  20. Come sono felice !
  21. Non conosco il modello del tuo portatile, ma normalmente esiste una voce nel BIOS che permette di impostare la velocità della ventola a seconda della temperatura del processore. Potresti verificare se è attiva. Come software, quello che chiedi lo fa speedfan
  22. Fabio, credimi, lascia perdere.
  23. Fabio, vediamo di capirci. :popò: Se vuoi fare un cd è ovvio che il PATH deve essere quello contente la variabile %CRDOM%. E' ovvio che se clicchi su installa con questo percorso e sul cd non c'è nulla ti dia errore. WPI ha una funzione che si chiama, se non ricordo male, debug, una sorta di simulazione che tutta la configurzaione sia ok. Usala.
  24. Ciao e benvenuta. Se l'obiettivo è quello di ridimensionare la partizione di sistema e con PM lo spazio libero viene già distribuito a questa partizione, da esplora risorse non vedrai una nuova partizione, ma semplicemente quella di sistema più grande