sottaceto

Utenti
  • Numero contenuti

    47
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su sottaceto

  • Livello
    Novizio

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Località
    Castelli Romani
  1. Quello che non capisco è che se non è in chiaro, come fa a trovarla in un istante?? io so che gli hash delle pass sono memorizzati nel file SAM ma di certo il programma non recupera la password da li. Infatti per farlo ci metterebbe comunque almeno una ventina di secondi (questo è il tempo che ci impiega ophcrack per trovare la mia pass usando le rainbow tables)..
  2. PS: avevo sbagliato a scrivere.... è unlocker e non unloacker... corretto. de nada ciao!
  3. ciao! hai provato ad accedere in modalità provvisoria? (all'avvio premi F8 e la selezioni) se non funziona prova dal task manager a terminare il processo explorer.exe, poi avvi una finestra cmd e, dopo esserti mosso nella directory che contiene il file usando il comando "cd"), provi a cancellare il file con "rm nome_file" o "rmdir nome_directory" se è una cartella vuota o "rm -r nome_directory" se è una cartella piena. se non funziona prova a scaricarti unlocker (un software per sbloccare i file dai processi che li usano). lo trovi anche QUI facci sapere
  4. Salve a tutti! ho scoperto che, dopo aver effettuato l'accesso a windows", il software "netpass.exe" riesce a visualizzare la password con cui si è fatto l'accesso (e anche altre) praticamente in modo istantaneo... questo vuol dire che la password di accesso è in chiaro una volta effettuato l'accesso? se si dove si trova e come si può evitare di lasciarla in chiaro? Grazie mille!
  5. Il fatto è che prima di modificare le partizioni ho sempre fatto il backup (come dici tu) ma non ho mai perso niente. Guarda caso l'unica volta che non lo faccio perdo tutto. Ho ancora molto da imparare dalle leggi di Murphy! Cmq sono stato fortunato a perdere solo la partizione da 15 Gb. Molti dati li ho recuperati dai pc su cui effettuavo il backup. Grazie molte! PS: Partition Magic è stato appena cestinato!
  6. La partizione non aveva assegnata una lettera. Sono andato su start-->pannello di controllo ---> strumenti amministrazione -->Gestione computer --> gestione disco , ho cliccato con il destro sulla partizione e ho assegnato una lettera. Ora Xp la vede... ma i dati nella partizione da 15Gb sono andati perduti ahimè..
  7. Salve a tutti! Ho un piccolo tragico problema sul mio hd esterno (Western Digital da 1Tb interfaccia USB): Nell'HD in questione erano presenti 2 partizioni di cui una da 15Gb usata per i backup. Oggi sfortunatamente ho deciso di unire le due partizioni. Con Partition Magic ho impostato l'unione in modo che i dati della partizione di backup fossero copiati in una cartella sull'altra partizione.. avvio il lavoro e durante il lavoro, verso la fine (anche dopo la fase di trasferimento dati) mi da un errore, che purtroppo non ricordo e stupidamente non mi sono appuntato.. Ora la situazione è la seguente: -Da windows XP l'hd non è visibile su risorse ma se avvio partition magic è visibile e indica che la partizione da 15Gb ora è spazio non assegnato. -Da linux l'Hd (la partizione più grande) è accessibile ma la cartella dove ho deciso di spostare i dati della partizione da 15Gb risulta vuota. Cos'è successo secondo voi? Posso recuperare i dati? Grazie mille! PS: scusate ma solo ora ho notato questa discussione con il mio problema : http://forum.wininizio.it/index.php?showtopic=95525 provo con il software indicato.. cmq ho paura che i dati della partizione di backup rimangano persi....
  8. Se qualcuno avesse lo stesso problema, ho risolto attivando sul notebook2 un bridge fra la connessione wireless (del router alice) e la connessione LAN (del router Hamlet). Per farlo, selezionare le due connessioni tenendo premuto il tasto Control e poi cliccare con il destro su una delle due e selezionare la voce "connessione bridge" o simile (non ricordo la voce esatta). Se dopo aver effettuato l'operazione, l'icona della connessione wireless indica che la connessione non è più attiva dovete: Andare su START-->esegui--> digitare CMD -->INVIO Nella finestra che vi si apre scrivete: netsh bridge show e controllate il numero a cui è associata la connessione wireless, a questo punto digitate: netsh bridge set a numero e dove al posto di numero mettete il numero trovato prima. Ciao ciao!
  9. fatto ma è tutto come prima.
  10. il router Hamlet è QUESTO Notebook2 IP: 192.168.1.2 Hamlet IP: 192.168.1.254 Alice Router IP: 192.168.1.1 Notebook1 IP: 192.168.1.3 PC Desktop IP: 192.168.1.4 Cmq ho il DHCP attivo su entrambi i router... PS: Ho appena notato che il notebook1 non si connette più ad internet se lo connetto all'hamlet. immagino che sia perchè vede l'hamlet come gateway predefinito al posto di alice..
  11. Salve a tutti! Vi scrivo perchè ho un problema con la seguente rete: Il problema è che il Notebook2 nonostante si colleghi alla wi-fi del router Hamlet, non riesce a navigare su internet. Mi chiedevo anche se fosse possibile utilizzare l'Hamlet perr "ripetere" la linea wireless generata dal router Alice senza dover utilizzare il notebook1.
  12. Credo che ascolterò il consiglio di Giancarlo! Grazie ancora! ;-)
  13. Ho comprato la scheda e ora va tutto ok. C'è solo un ultimo problema: se collego alle nuove prese un HUB esterno mi da nuovamente il messaggio di errore "periferica non riconisciuta". Con l'unica presa che funzionava prima questo problema non lo avevo. Dato che il sistema mi riconosce la scheda come HUB forse il problema è che non si può collegare un HUB ad un'altro... è possibile?
  14. Ok vado subito a comprare la scheda! Vi faccio sapere. Grazie mille per l'aiuto! Siete gentilissimi.
  15. Ok. Se collego la penna nell'unica usb funzionante la carica in automatico, altrimenti non succede nulla. Ora ho collegato la penna in una delle prese che non funziona e ho dato il comando che mi hai detto. Ecco il risultato: ubuntu@ubuntu:~$ lsusb Bus 002 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 003 Device 009: ID 045e:009d Microsoft Corp. Bus 003 Device 008: ID 05e3:0608 Genesys Logic, Inc. USB-2.0 4-Port HUB Bus 003 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 004 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub Bus 001 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub ubuntu@ubuntu:~$