pisol0

Utenti
  • Numero contenuti

    272
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su pisol0

  • Livello
    Praticante
  • Compleanno 01/24/1962

Contact Methods

  • MSN
    a_alberghini@hotmail.com
  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0
  • Yahoo
    pisol02004@yahoo.it

Profile Information

  • Località
    Vivo a Milano, ma vengo da Torino e sono nato a Bologna...
  • Interessi
    Un tempo si paralva di aggregazione... ora di convivialita'...
  1. Ciao Zio, scusa per il ritardo HO cercato il manuale del tuo router ma non ho trovato nulla che spieghi in dettaglio la navigazione nel tuo router. Ho visto che la spia "data" dovrebbe blinkare per indicare attivita' adsl... PPP device not found... potrebbe significare che non trova il modem (ma e' una libera interpretazione del caso...). Avevi poi fatto il reset del router? Occhio a avere in mano i parametri da inserire (B)
  2. Per chi interessasse ho trovato un sito dal quale scaricare delle video-lezioni free di PHP. Il sito e' questo... io lo trovo veramente a prova di cretino.... quindi adatto a me :angel_not:
  3. Ciao Zio, scusa per il ritardo ma ho avuto problemi di accesso al forum (anche voi? :locked: ) Anche a me era successo un problema con un router, perfettamente funzionante fino a "ieri" e poi... piu' nulla. Se hai problemi di link (linea adsl down) temo che il problema sia della linea in se'... Ne consegue che pure se acquistassi un modem o un router il problema non cambierebbe. L'unico dubbio e': la spia e' spenta perche' non funziona o perche' realmente manca il segnale di linea? Hai controllato il cavo telefonico? Hai provato a sostituirlo? Scusa la banalita' ... ma sono le cose che farei io...
  4. Eccoci! Come ti preannunciavo temo che si sia impallata l'interfaccia web di amministrazione del tuo router. Hai provato a lasciarlo spento per un po'? In alternativa... prova a resettarlo con una graffetta: di solito nella parte posteriore del router c'e' un pulsante da premere per 10 secondi... Tieni presente che se fai il reset con la graffetta perdi la configurazione. Hai la password di amministrazione? Fa sapere ehhhhhhhhhhh!!!
  5. secondo me non e' un problema di configurazione ma fisicamente di router... (B)
  6. Ciao Zio, Ma le spie del router si accendono? Ovvero il router vive? E poi...di sicuro lo hai gia' fatto... ma hai provato a spegnere e lasciare spento per mezz'oretta il tuo router? Talvolta e' sufficiente. In alternativa temo che tu debba procedere con un hard reset del router (di solito c'e' un pulsante nella parte posteriore da tenere premuto a router acceso per 10 secondi circa. L'unico inconveniente e' che cosi' perdi la configurazione del router... per cui prima di farlo assicurati di avere i parametri scritti da qualche parte. Per il resto chiedi pure...
  7. Grazie per le Vostre risposte... un po' di C lo conosco... avevo fatto un corso 18 anni fa... ghghghghghhghghghg e poi piu' nulla!!! Preferisco considerarmi completamente digiuno.... forse e' meglio
  8. Grazie un sacco... stavo leggendo il tuo blog... interessante!
  9. Ciao a tutti, avete idea di dove si possa trovare un corso che porti una "cozza" come me, totalmente a digiuno di programmazione, alla creazione di siti in php.. con esempi ecc? Ho letto sul forum alcuni consigli interessanti, ma vorrei se possibile qualcosa di meno accademico e "enunciativo" e un po' piu' pratico (della serie.. fai cosi', poi cosa'... ). Ovviamente prediligo delle cose free... ma anche se si dovesse pagare per un video corso... vabbe'... se non e' una cifra esorbitante la posso anche mettere in budget. Grassie ehhhhh
  10. Ciao Cereal, grazie per la risposta. Ci avevo pensato... ma il mac dovrebbe stampare in rete! Piuttosto, mi viene in mente ora, potrebbe inibire la porta 80... ma non saprei che comando consigliare: qualcosa del tipo netstat -nao?
  11. Non e' che se disabilito il nat risolvo la questione???
  12. Scusate se mi intrometto in ritardo ma vorrei segnalare la mia esperienza che riterrei "scnadalosa". Abitavo in porvincia di Milano ed ero un "felice" utente di alice adsl flat (a parte un paio di problemini che mi hanno risolto al volo... strano eh? ). Mi sono trasferito in un'altro paese, sempre in provincia di Milano, e ho chiesto il trasferimento della linea adsl per non dovere pagare un'altra attivazione. Ho compilato la richiesta on line, sono stato richiamato da una gentilissima signorina che mi ha dato tempistiche ristrette che mi hanno ulteriormente stupito: dovevo solo chiamare un numero per attivare la linea "nuova" entro tale data e zack.. il gioco sarebbe stato fatto! Invece... sorpresa: avvenuta la comunicazione e l'assegnazione del nuovo numero da parte di telecom e entro i limiti prefissati attacco un telefono alla presa della casa nuova e.... scopro che da quella linea non posso effettuare chiamate in quanto "l'utente e' bloccato per problemi amministrativi. Chiamare il 187" cosa che ho fatto e mi sono sentito dire che avrebbero provveduto prontamente. Insomma, per farla breve: dopo altre 31 telefonate (contate eh) telecom non mi ha attaccato un tubo, la linea vecchia continuava a funzionare e le bollette a essere emesse sebbene non la utilizzassi piu' (bolletta comprensiva di alice ehhhhh), ho mandato (purtroppo in ritardo) il fax di disdetta e "loro" mi hanno chiesto il pagamento per i 4 mesi nei quali io non c'ero piu' stato. Purtroppo non ho traccia della richiesta di trasferimento e prima o poi mi tocchera' pagare, sebbene ora utilizzi fastweb (fibra) che per altro trovo costosetta. Purtroppo non ho trovato altri operatori che facessero servizio adsl nella zona (incredibile.. a 4 passi da Milano....), a parte uno che poteva garantirmi solo 640 kb in quanto "la mia abitazione dista piu' di 2 km dalla centrale telecom"... ma mi pare una menata... Sono disposto a fornire i dettagli a richiesta, magari evito dei mal di pancia a qualcun altro. Scusate lo sfogo. :omaggi:
  13. Si puo' dire... "che figata"??? :locked: Grazie un sacco
  14. CIao Grandeucci, lo so che ho fatto un incauto acquisto, volevo cercare di non metterlo in cantina senza cercare di uscirne fuori.
  15. Ri-ciao a tutti. Visto che sono uno dei pochi "fortunati" che lavorano il sabato sera ho pensato bene di rallegrarVi l'esistenza con una delle mie solite paranoie.... Un'amica, utente mac (iBook + 10.4), ha necessita' di inibire l'accesso a internet al figlio 14enne in sua assenza (cuore di mamma). La situazione e' la seguente: iBook in uso al figlio. Notebook Win in uso al marito che al momento lavora spesso da casa. Pc desktop ad usum familiae. Il desktop e' connesso via lan al router adsl (tele2), i due portatili via WiFi a un airport (ma penso che se ci fosse un qualsivolgia access point sarebbe lo stesso). Ora, l'idea sarebbe di creare uno script che modifichi le impostazioni tcp sul mac in modo che non acquisisca l'ip via dhcp dall'airport, e crearne un'altro che riporti tutto alle condizioni d'origine (dhcp attivato). Da tenere presente che l'airport deve continuare a funzionare per il portatile del marito... Mi sono passate per la mente le giornate passate a smadonnare con AppleScript... e mi piacerebbe provare a risolvere questa questione senza strumenti proprietari. Magari sarebbe carino se fosse possibile fare la stessa cosa pure sul PC, visto che e' probabile che il fanciullo debba mettersi a usare autocad per la scuola... Vi ringrazio come sempre e.. tranquilli lavoro pure domani, cosi' posso stressarvi un altro po'...