ablex

Utenti
  • Numero contenuti

    17
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su ablex

  • Livello
    Iniziato
  1. Grazie Pike, forse ho trovato in rete la stessa marca che garantiva al tempo Hp per questo modello;ovviamente per sicurezza sempre da 533
  2. Upgrade eseguito con ottimo risultato!Ho optato per un T7700 perchè il T9300 non è supportato;Veloce e reattivo quanto basta per un pc di vecchia generazione considerando che con SSD riesce a digerire Win10 senza problemi; Mi resta di capire come arrivare alla massima capacità di RAM; ufficialmente dovrebbe digerire DDR2 SDRAM, 667-MHz,ma alcuni utenti hanno avuto difficoltà ad arrivare ai 4; alcuni dichiarano di dover avere almeno un modulo di ram da 533-Mhz (pc2-4200) al fine di evitare le schermate blu... Chi mi conferma?
  3. Ciao ragazzi, vorrei cementarmi a sostituire il processore al mio vecchio HP6720s che di serie monta un Intel Celeron. Dalle caratteristiche della MB mi pare di capire che supporta un clock al max di 800Mhz; ipotizzando di un eventuale Core™2 Duo T9300 riuscirei ad avere prestazioni migliori accomapgnato da un SSD tollerabile?Mi dispiacerebbe metterlo da parte... Accetto proposte su altre tipologie di processore.
  4. Risolto.Ho smontato l'elettronica di una tastiera fuori uso.Grazie cmq!
  5. Intanto grazie per la risposta; dunque si tratta di un Compaq Ipaq (hai presente quelli piccoli che utilizzano il lettore di un portatile?)quindi non un assemblato,e da bios non presenta queste possibilità di disabilitazioni..., come SO ho Xp prof sp1 e come vnc il mirror... Chiedi pure se ti servono info specifiche
  6. Ciao ragazzi,sto utilizzando un pc in remoto su Lan e come software utilizzo Vnc;mi chiedevo se fosse possibile utilizzare il desktop remoto di win per avere prestazioni migliori,solo che mitrovo con il problema che mi chiede la password per collegarmi,cosa che invece sul pc da contollare in remoto non ho per il semplice fatto che accenedendolo in WOL si bloccherebbe suggerendomi Ctrl-Alt-Canc per proseguire.... Come posso scavalcare il problema?Inoltre vorrei staccare dal pc la tastiera ma in bios non ci sono impostazioni per disabilitarla,in maniera tale che continuasse l'avvio di Win anche senza necessità di averla collegata? Vi ringrazio....
  7. Grazie H5N1,a quanto pare ho trovato il problema...non avevo settato il percorso nella condivisione del disco,ra infatti godo di tutto lo spazio a disposizione del mio disco senza nessu problema,una stupidagine alla fine...!Ora non mi resta che aggiungere\cambiare il disco!!! (c'è la possibilità di sospendere la ventilazione anche dell'alimentazione quando i dischi passano in stanby?)
  8. Se guardo la capacità di quella cartella è di circa 90 mega,pochissimo quindi! esatto,ho in rete più pc e stampanti,il freenas è un pc vecchio adattato per questo sistema e da mozzilla accedo ed esso per le varie impostazion ima non accedo a nessun disco da qui comunque...
  9. Utilizzo le risorse di rete da Xp o da ubuntu sul portatile per accedere alla cartella condivisa;ma posso farlo anche direttamente dal disco Nas?
  10. Si certo,accedo alla macchina attraverso l'indirizzo assegnato,e attraverso pagina web accedo alla macchina..da li le varie impostazione che sono eccezionali....ho attulalmente un solo disco,per i primi passi ovviamente e da qui ho seguito la formattazione ed il punto di mount!Dalla rete una volta impostato il CFS\SMB sul mio gruppo di lavoro (MSHOME) e autenticazione come UTENTE LOCALE sono passato alla condivisione dove come percorso ho solo scritto "Disco Server di rete" poi su dischi\gestione ho solo impostato i valori di consumo, Da xp su risorse di rete ho trovato la cartella che una volta impostate le passw l'ho condivisa e da questa ho cominciato con i vari copia\incolla dei miei file,ma poi da li mi sono bloccato perchè lo spazio risultava non essere suffic!
  11. cioè più precisamente?ti serve un'immagine?Se si di cosa in preciso?
  12. Ho seguito le istruzioni di installazione riportate in rete,premetto che utilizzo attualmente tanto da poterci prendere confidenza un unico disco,il disco ad0 è formattato in UFS (gpt and soft updates) e creato il suo punto di mount!Ho un paio di macchine;una con Ubuntu e l'altra con XP,da tutti e due condivido la cartella senza nessun problema,ma non capisco la dimensione perchè sia così piccola!!
  13. Ragazzi sto imparando ad utilizzare freenas per un serverino di casa;una volta creata la cartella di condivisione scopro che non è adeguata, cioè quando vado a inserire del materiale nella carella "che vedo nelle rete domestica" accetta solo quelli di piccole dimensioni è come se la cartella fosse piccola o piena ma in realta ho un hd da 640 tutti liberi anche nalla pagina principale mi da circa 630 giga liberi......il resto tutto ok,la gestione intraweb funziona a meraviglia!Chi mi può aiutare?
  14. grazie firewall76,ma il tuo link non funziona!