scratchone

Windows 7 si riavvia con DIAGNOSTICA MEMORIA WINDOWS

7 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti.

Ho provato ad utilizzare lo strumento "Diagnostica memoria Windows", su un Pc con Windows 7 installato. Il risultato è che lo strumento analizza la memoria all'infinito. Pur riavviando, annullando o lasciando terminare l'analisi, il pc si riavvia sempre con la stessa modalità. Non riesco a farlo ripartire neppure in modalità provvisoria, poiché anche l'F8 al riavvio dà lo stesso risultato. Consigli? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho utilizzato il comando

BCDEDIT /BOOTSEQUENCE {MEMDIAG} /REMOVE

dopodichè il pc si avvia con la schermata SYSTEM RECOVERY OPTIONS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Disco che sta andando?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà è iniziato tutto con un aggiornamento di nod32... Pc rallentato e scheda lan non più funzionante. Ho provato ad esegiure il ripristino configurazione di sistema che non è andato a buon fine. Al riavvio il risultato era quello del primo messaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Modalità provvisoria ed un ripristino ancora precedente? Edit: no, non è possibile.

Disco di ripristino di Windows 7? Non so se è ancora possibile reperirli in rete (deve essere come l'os, cioè a 32 o a 64 bit come WIndows stesso) ma se te lo masterizzi puoi tentare di usare un punto di ripristino precedente.

Il fatto che abbia fallito sia l'aggiornamento di NOD32 che il ripristino però è parzialmente coincidente con il problema al disco fisso. Quindi ti suggerirei di cercare anche il tool di diagnosi; se mi sbaglio, al peggio masterizzi un CD (o una chiavetta) che non ti sono d'aiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, pike ha scritto:

Modalità provvisoria ed un ripristino ancora precedente? Edit: no, non è possibile.

Disco di ripristino di Windows 7? Non so se è ancora possibile reperirli in rete (deve essere come l'os, cioè a 32 o a 64 bit come WIndows stesso) ma se te lo masterizzi puoi tentare di usare un punto di ripristino precedente.

Il fatto che abbia fallito sia l'aggiornamento di NOD32 che il ripristino però è parzialmente coincidente con il problema al disco fisso. Quindi ti suggerirei di cercare anche il tool di diagnosi; se mi sbaglio, al peggio masterizzi un CD (o una chiavetta) che non ti sono d'aiuto.

Modalità provvisoria: non riesco ad accedervi perché parte subito parte lo strumento "Diagnostica memoria Windows".

Punti di ripristino precedenti: ho provato, ma non hanno funzionato

Per quanto riguarda il disco fisso, funziona. legge e scrive correttamente. Ho provato la risoluzione problemi del disco mediante l'avvio da altro sistema operativo su altro hd, ma non vi erano errori.... Mi sa che non mi resta altro che formattare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ripeto il suggerimento per il disco di ripristino di Windows. Secondo me c'è qualche possibilità di trovarlo in giro.

Se anche sapessi dove si trova però non potrei fornirti il link; anni fa Microsoft ha chiesto ad una persona che ne forniva il link in download di toglierli per un problema di licensing: puoi averne solo uno e te lo dovresti fare tu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora